Trump ha un conto in Cina dove ha pagato le tasse

Trump avrebbe pagato tasse in Cina

ACQUISTI

Secondo quanto riportato dal New York Times, nella sua inchiesta sulle tasse di Trump, alcuni dei pagamenti sarebbero stati effettuati in Cina.

Donald Trump negli ultimi giorni ha attaccato il candidato democratico Joe Biden, per la storia legata al figlio Hunter e l’Ucraina, oltre al legame di Biden con la Cina.

Ora queste accuse potrebbero rivoltarsi contro Trump, dopo che il New York Times ha affermato che il presidente americano avrebbe un conto corrente in Cina, controllato dalla sua società, e che dal 2013 al 2015 ha pagato al governo cinese la cifra di 188.561 dollari.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Vaccini, Figliuolo: “Dal 10 maggio prenotazioni per gli over 50”

Il commissario straordinario all'emergenza Covid, il generale Figliuolo, ha riferito che dalla giornata di lunedì 10 maggio inizieranno le...
spot_img