Francia, donna minaccia di farsi esplodere alla stazione di Lione. Ha gridato “Allah Akbar”, ma non aveva esplosivo

Paura alla stazione di Lione

ACQUISTI

Una donna ha minacciato di farsi esplodere questo pomeriggio alla stazione ferroviaria di Part-Dieu a Lione. Aveva in mano un oggetto che mostrava agli agenti, urlando “Allah Akbar” e minacciando di farsi esplodere. La donna indossava il burqa ed è stata successivamente fermata dagli agenti dell’antiterrorismo.

Gli agenti non hanno rinvenuto materiale esplosivo, ma le ricerche sono ancora in corso con le squadre cinofile.

Oggi erano state allertate le forze di polizia, per il clima di tensione che si è generato dopo la decapitazione del professore che aveva mostrato le caricature di Maometto. Nei giorni scorsi il presidente francese Macron aveva criticata pesantemente gli attacchi di matrice islamista.

Si tema una escalation in Francia dopo la presa di posizione di Macron e del governo contro gli ambienti degli islamisti, le moschee e le associazioni tra integralisti.

SEZIONI

Ultime notizie

Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile

Il premier Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile, al posto di Angelo Borrelli, che viene...