Dpcm, Bonomi attacca il Governo: “C’è ancora chi aspetta la Cig”

Bonomi ha attaccato l'esecutivo

ACQUISTI

Il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha attaccato il Governo, dichiarando di “non capire la direzione” nella quale sta andando l’esecutivo.

“Il tema non è la palestra, il tema è che noi certe cose le dicevamo ad aprile. Adesso siamo fermi ed impreparati”, queste le parole di Bonomi, che ha parlato di un possibile -12% del Pil per il 2020, se le chiusure dovessero aumentare.

“C’è un disagio sociale e bisogna tenerne conto. Il governo deve ascoltare di più le parti sociali”, ha detto Bonomi.

Sui “ristori” il presidente di Confindustria ha fatto notare come ci siano ancora 12 mila persone che aspettano la Cig di maggio.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 22 ottobre: oltre 3 mila casi positivi. Altri 39 morti

I dati di oggi 22 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img