Romania, incendio in ospedale Covid: 10 morti

Fiamme in un ospedale della Romania

ACQUISTI

Sono morte dieci persone in un ospedale Covid in Romania. Si tratta dell’ospedale di Piatra Neamt, con i roghi che sono iniziati intorno alle ore 18.30 locali. Nel reparto dove è divampato l’incendio erano presenti 16 pazienti contagiati da coronavirus. Secondo quanto è stato riportato tutti i pazienti erano in terapia intensiva e intubati.

Il medico che ha tentato di soccorrere i pazienti ha riportato ferite da ustioni di secondo e terzo grado sull’80% del corpo. Il ministro della Salute, Nelu Tataru, è andato sul posto, con i vigili del fuoco che hanno impiegato un’ora per spegnere l’incendio. Le cause che hanno portato alle fiamme non sono ancora chiare.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 maggio: 3 mila casi positivi. Calo dei tamponi

I dati di oggi 17 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img