Boeing 737 MAX, può tornare a volare: c’è il via libera

ACQUISTI

Arrivato il via libera per il ritorno in volo del Boeing 737 MAX, dopo 20 mesi nei quali era stato messo a terra la Faa (Federal Aviation degli Stati Uniti) ha concesso l’autorizzazione. Ora il Boeing 737 MAX potrà tornare in pista, dopo l’incidente del marzo 2019, che aveva visto due aerei precipitati a causa di un malfunzionamento software.

Dopo quei due episodi l’azienda è andata in crisi, cercando di risolvere il problema legato allo stallo che si presentava in volo.

Il titolo in borsa oggi festeggia la notizia, con 7 punti percentuali guadagnati in una seduta.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img