Trump: “Ci sono dei voti illegali da ribaltare il risultato”. Il giudice della Pennsylvania boccia il ricorso

Trump chiederà un nuovo riconteggio in Georgia

ACQUISTI

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, sta ancora cercando di dimostrare l’illegalità delle elezioni che si sono appena svolte ad inizio mese. “Joe Biden sta formando la sua amministrazione, ma i miei investigatori hanno trovato centinaia di migliaia di voti illegali. Bastano per ribaltare il risultato in quattro Stati”, queste le parole di Trump, mentre un giudice della Pennsylvania ha bocciato il suo ricorso sulla certificazione dei risultati elettorali.

Ora Trump procederà con l’appello verso la decisione del giudice della Pennsylvania. In Georgia si procederà con un altro riconteggio delle schede elettorali, dopo la richiesta della campagna di Trump. Il margine è ancora sotto lo 0,5%, quindi il presidente può richiedere un riconteggio, hanno riportato dalla Cnn.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 21 giugno: meno di mille casi. Calano i tamponi

I dati di oggi 21 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img