Bielorussia, Lukashenko: “Non sarò presidente con la nuova Costituzione”

ACQUISTI

Il presidente della Bielorussia, Aleksander Lukashenko, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla nuova Costituzione. “Quando la nuova Costituzione sarà in vigore, non sarò il presidente”, ha dichiarato, dichiarandosi favorevole a modificarla.

“Sono un promotore della nuova Costituzione, non perché abbiamo bisogno di democrazia. Non possiamo dare questa Costituzione ad un presidente sconosciuto, sarebbe un disastro”, ha dichiarato.

Navalny, oppositore di Putin in Russia, ha dichiarato sulla Bielorussia: “Lukashenko è il padre politico di Putin ed ha influenza nella politica russa. Dunque è un bene che l’Europa aiuti il popolo bielorusso a liberarsi di questo pazzo”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 18 settembre: oltre 4 mila casi positivi. Altri 51 morti

I dati di oggi 18 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img