Venezia, attivato il Mose nella notte. Era prevista acqua alta questa mattina

Attivato il Mose a Venezia

ACQUISTI

Questa notte il Mose si è alzato regolarmente a Venezia, dopo una giornata passata sott’acqua, a causa di un’allerta non recepita nei giorni scorsi. Oggi è prevista acqua alta di 123 centimetri alle ore 9.30, per questo nella notte è stato alzato il Mose, che dovrebbe evitare quanto accaduto ieri.

Nella giornata di ieri si sono registrati allagamenti in città, con il rischio anche per la Basilica di San Marco. Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, aveva spiegato che non era stato alzato il Mose a causa di un’allerta di 122 centimetri, mentre l’attivazione scattava da 130 centimetri di allarme.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 maggio: oltre 10 mila casi positivi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 5 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img