Spagna, ritardo per l’arrivo dei vaccini. Stasera arrivano in Italia

ACQUISTI

Ritardo per il vaccino Pfizer in Spagna, con l’arrivo delle 350 mila dosi, atteso per oggi, che è stato rinviato di un giorno a causa di problemi logistici dell’azienda tedesca in Belgio. Ne ha dato comunicazione il ministro spagnolo alla Salute, Salvador Illa, spiegando che questo rinvio riguarda altri sette Paesi europei.

Non ci sarebbe l’Italia tra i Paesi che sono finiti nello slittamento di un giorno per l’arrivo delle dosi. Il problema logistico è stato risolto in tempi rapidi e domani dovrebbero partire i primi furgoni.

Questa sera dovrebbero arrivare i primi furgoni della Pfizer in Italia, come ha spiegato lo staff del commissario straordinario Domenico Arcuri.

La Spagna aveva già ricevuto le 9.750 dosi per la giornata europea di inizio vaccinazioni.

SEZIONI

Ultime notizie

Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile

Il premier Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile, al posto di Angelo Borrelli, che viene...