Ho.mobile smentisce il furto di 2,5 milioni di dati dei clienti. Avviata indagine interna

Smentita la notizia di una fuga di dati

ACQUISTI

La notizia della fuga di dati da parte dell’operatore Ho.mobile aveva creato il panico tra gli utenti questa mattina. Era stata diffusa la notizia di una perdita di dati di 2,5 milioni di clienti, i quali erano stati messi in vendita sul dark web.

L’azienda ha prontamente smentito al Corriere della Sera la notizia. Inoltre è stato spiegato che sarà aperta un’indagine interna per capire eventuali fughe di dati.

Comunque qualora vi sia stato un furto di dati, l’azienda ha il dovere di comunicarlo entro tre giorni al Garante della Privacy, per questo nelle prossime ore si capirà se la notizia aveva o meno fondamento.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bologna zona rossa da giovedì, Ancona da mercoledì

Decise le nuove zone rosse per fronteggiare l'aumento dei casi da coronavirus, come evidenziato anche nel bollettino nazionale di...