Napoli, donna colpita alla testa da uno sparo di capodanno

Donna ferita da un proiettile nella notte di capodanno

ACQUISTI

Una donna è stata colpita alla testa in provincia di Napoli nella notte di capodanno da uno sparo. Secondo quanto è stato comunicato la donna era a casa della madre e si è affacciata dal balcone per guardare i fuochi d’artificio, quando è stata colpita da un colpo di pistola.

Il fatto è accaduto a Mugnano, con la donna che è rimasta ferita all’occipite ed è al momento ricoverata all’ospedale Cardarelli. Secondo i medici non sarebbe in pericolo di vita, ma nei prossimi giorni sarà operata per togliere il proiettile.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 18 settembre: oltre 4 mila casi positivi. Altri 51 morti

I dati di oggi 18 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img