Omicidio Colleoni, l’ex segretario della Lega è stato ucciso dal figlio

Arrestato il figlio Francesco Colleoni per la morte del padre

ACQUISTI

L’omicidio di Franco Colleoni, avvenuto nella giornata di ieri, è arrivato ad una svolta nelle indagini. A compiere l’omicidio dell’ex segretario provinciale della Lega di Bergamo sarebbe stato il figlio Francesco, di 34 anni.

Per gli investigatori i due avrebbero avuto un litigio la mattina per la riapertura del ristorante “Il Carroccio”, con il figlio che ha fatto cadere il padre, il quale avrebbe più volte sbattuto la testa contro una pietra del cortile. La morte è sopraggiunta sul colpo.

Il figlio era il cuoco del ristorante e i due avrebbero avuto più volte dei litigi. Nella notte è arrivata la confessione del figlio, che ha affermato di non ricordare nulla del litigio, ma avrebbe ammesso la colluttazione.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Vaccini, Figliuolo: “Dal 10 maggio prenotazioni per gli over 50”

Il commissario straordinario all'emergenza Covid, il generale Figliuolo, ha riferito che dalla giornata di lunedì 10 maggio inizieranno le...
spot_img