Trump avrebbe minacciato il segretario di Stato in Georgia per “trovare” i voti contro Biden

Trump ha minacciato il segretario di Stato in Georgia

ACQUISTI

Uno scandalo è emerso negli Stati Uniti per le parole di Donald Trump al segretario di Stato in Georgia, in merito alle elezioni presidenziali 2020. Il “Washington Post” ha affermato di avere la copia dell’audio della telefonata tra Donald Trump ed il repubblicano Brad Raffensperger, segretario di Stato della Georgia. Nella telefonata il presidente americano chiede al segretario di Stato di “agire”.

Nella telefonata Raffensperger ed il suo legale fanno presente a Donald Trump che la vittoria di Biden è legale. Sono 11.779 voti lo scarto tra Biden e Trump in Georgia.

Polemiche per le minaccie ad una carica dello Stato da parte di Trump, con la vicepresidente-eletta Kamala Harris che ha rilasciato alcuni commenti: “È un abuso di potere da parte del presidente degli Stati Uniti”.

SEZIONI

Ultime notizie

Russia, Navalny condannato a 30 giorni di carcere

L'attivista russo Alexei Navalny è stato condannato a 30 giorni di carcere fino al 15 febbraio, come è stato...