Twitter perde il 10% in Borsa dopo il blocco a Trump

ACQUISTI

Il presidente Donald Trump è stato bannato da Twitter nei giorni scorsi e oggi l’azienda perde il 10% sulla Borsa. Ci sono molte polemiche per quello che è accaduto al Congresso dopo il discorso di Donald Trump, ma per quanto riguarda Twitter la decisione è stata presa dopo Facebook, con il suo fondatore Mark Zuckerberg che aveva parlato nei giorni scorsi.

Sia la Francia, sia la Germania hanno evidenziato delle “problematiche” nella decisione della società americana di interrompere l’account di Trump. Anche la piattaforma Parler, un social simile a Twitter con meno filtri, è stato messo nel mirino da Amazon che gli ha tolto i servizi server, difatti oggi la piattaforma è down.

SEZIONI

Ultime notizie

Usa, Biden pronto a varare 17 ordini esecutivi contro le misure di Trump

Oggi ci sarà l'insediamento di Joe Biden come 46esimo presidente degli Stati Uniti, con i democratici pronti al varo...