Abruzzo, decine di casi rilevati della variante inglese

In Abruzzo decine di casi positivi della variante inglese

ACQUISTI

Da poche ore è stato comunicato dalla regione Abruzzo che sono stati rilevati numerosi casi positivi al coronavirus riconducibili alla variante inglese. I campioni sono stati elaborati dall’Istituto Superiore della Sanità, con soggetti positivi a dicembre 2020. Il primo casi di variante inglese risale alla provincia di Chieti lo scorso 10 dicembre.

Ora bisognerà capire se nelle altre regioni italiane le percentuali di diffusione della variante inglese è simile a quella dell’Abruzzo.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 gennaio: oltre 13 mila casi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 20 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...