Coronavirus, Cina: lockdown per 22 milioni di persone nella provincia Hubei

Un nuovo lockdown in Cina per il coronavirus

ACQUISTI

La provincia cinese dell’Hubei, epicentro del contagio da coronavirus un anno fa, torna in lockdown per evitare la diffusione del virus. Sono 22 milioni le persone che andranno in lockdown, il doppio della città di Wuhan dove è iniziata la pandemia.

Le città in lockdown sono Shijiazhuang, Xingtai e Langfang, con quest’ultima che ha 5 milioni di abitanti. Il lockdown avrà la durata di una settimana a partire da oggi, con la notizia che è stata diffusa sul social network Weibo. Annullati anche gli eventi pubblici del capodanno lunare, previsto per il 12 febbraio.

Negli ultimi giorni c’era stata una crescita del numero di contagi nella provincia dello Hubei, con 326 nuovi positivi e 234 asintomatici.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 19 gennaio: salgono casi (10 mila) e tamponi

I dati di oggi 19 gennaio sul coronavirus in Italia sono forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni...