Olanda, il premier Mark Rutte si è dimesso

Il premier Rutte si è dimesso

ACQUISTI

Il premier Mark Rutte si è dimesso in Olanda dopo lo scandalo dei bonus familiari, emersa nell’ultimo mese dopo un’indagine parlamentare. Si tratterebbe di 10 mila famiglie che si sono ritrovate a dover restituire i bonus figli, classificati dall’autorità finanziaria come frodi.

Secondo quanto riportato le famiglie erano state accusate di frode, con conseguenze come la perdita del posto di lavoro e la bancarotta.

C’erano state pressioni sul governo Rutte per le dimissioni dopo l’uscita di questa notizia. L’Olanda era vicina alle elezioni per la naturale scadenza del governo.

SEZIONI

Ultime notizie

Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile

Il premier Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile, al posto di Angelo Borrelli, che viene...