Navalny arrestato all’arrivo a Mosca

Navalny arrestato a Mosca dopo il suo arrivo

ACQUISTI

L’attivista russo Alexei Navalny è stato arrestato al suo arrivo a Mosca in aereo, dove era seguito da molti media e con i suoi sostenitori che lo stavano attendendo in aeroporto. Il suo aereo è stato dirottato dalle autorità in un altro aeroporto, per evitare il contatto con i sostenitori.

Navalny è stato arrestato all’aeroporto di Sheremetyevo di Mosca, a causa della condanna alla sospensione condizionale della pena ed inserito nella lista dei ricercati il 29 dicembre 2020.

“Andrò a casa perché so di avere ragione”, ha detto Navalny. I suoi sostenitori sono stati arrestati in parte, con 37 arresti.

SEZIONI

Ultime notizie

Russia, arrestato console ucraino accusato di spionaggio

Un console ucraino è stato arrestato dalle autorità russe, con l'accusa di spionaggio, per aver ottenuto "informazioni classificate" da...