Regeni, chiesto il processo per gli 007 egiziani

Rinviati a giudizio gli 007 egiziani

ACQUISTI

Sul caso Regeni la Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per i quattro agenti dei servizi segreti egiziani accusati di aver sequestrato e torturato il ricercatore italiano. Regeni era stato trovato morto nel febbraio 2016, con le cause delle morte che ancora devono essere chiarite.

Gli agenti egiziani sono stati rinviati a giudizio per sequestro di persona pluriaggravato, il concorso in lesioni personali e in omicidio. Non sono accusati del reato di tortura perché è stato introdotto nel 2017.

SEZIONI

Ultime notizie

Fukushima, saranno riversate in mare le acque radioattive. Protestano Cina e Seul

Il Giappone ha deciso di procedere con il rilascio nell'Oceano Pacifico delle acque radioattive create dal disastro di Fukushima...