Scuola, il Tar conferma l’ordinanza di Zaia

Il Tar del Veneto ha respinto la richiesta dei genitori

ACQUISTI

Il Tar ha confermato l’ordinanza del Veneto sulla scuola, respingendo la richiesta di sospensiva arrivata da 17 genitori contro il provvedimento del governatore Zaia. La regione aveva bloccato la didattica in presenza fino al 31 gennaio per le scuole superiori.

Rimane così la didattica a distanza al 100% in Veneto, nonostante in altre regioni, come Emilia-Romagna, Lombardia e Campania, il Tar abbia ribaltato le ordinanze regionali.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 aprile: 15 mila casi e 310 morti

I dati di oggi 17 aprile sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...