TikTok, il Garante della privacy ha bloccato l’applicazione

Il Garante della Privacy ha bloccato l'app

ACQUISTI

Il Garante della Privacy ha bloccato l’applicazione TikTok, a seguito della morte della bambina di 10 anni, avvenuta nelle ultime ore. Ne ha dato comunicazione l’Autorità, spiegando come ha deciso di “agire d’urgenza” dopo la morte della bambina di Palermo.

“La privacy e la sicurezza sono una priorità assoluta per TikTok e lavoriamo sui nostri processi per proteggere la community e gli utenti più giovani”, questa la nota di TikTok in risposta alla decisione del Garante della Privacy.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 10 aprile: 17 mila casi. Calano le morti

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 10 aprile sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...