Crisi di Governo, Zingaretti: “Incarico a Conte”. Bellanova: “Nessun veto, nemmeno a Di Maio”

Zingaretti ha parlato dopo la direzione del PD

ACQUISTI

La crisi di governo si è aperta ufficialmente con le dimissioni del premier Conte e la convocazione delle consultazioni, che sono attualmente in corso nella giornata di oggi con i presidente di Camera e Senato.

“La situazione è drammatica, ci sono famiglie che vivevano con due redditi e ora ne hanno a malapena uno”, ha detto Zingaretti, definendo la crisi provocata da Italia Viva “salto nel buio”.

Inoltre il premier dimissionario Conte è stato definito “punto di equilibrio credibile” dal segretario del PD. Non ci sono però i veti su Italia Viva, con la quale si riapre dunque il dialogo.

Bellanova: “Da noi nessun veto”

Nelle stesse ore ha parlato anche l’ex ministra Teresa Bellanova: “Da noi non c’è stato nessun veto, né ci deve essere su di noi. Di Maio premier? Noi non poniamo veti su nessuno”.

SEZIONI

Ultime notizie

Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile

Il premier Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile, al posto di Angelo Borrelli, che viene...