Processo Ruby ter, legale Berlusconi: “Necessita di riposo assoluto”

Berlusconi ha presentato i documenti per il processo Ruby ter

ACQUISTI

Il legale di Berlusconi ha parlato del processo Ruby ter, nel quale il leader di Forza Italia è coinvolto. “Le condizioni di salute in cui versa Silvio Berlusconi, necessita di riposo domiciliare assoluto per 15 giorni dal 19 gennaio”, questa la posizione dell’avvocato Federico Cecconi.

Depositata la certificazione medica del professor Zangrillo, che ha seguito il ricovero di Berlusconi all’ospedale del Principato di Monaco, dove è stato dimesso il 15 gennaio.

I legali di Berlusconi non hanno presentato l’istanza di legittimo impedimento ed il processo non si interrompe.

Il processo di Bari, sul caso escort, è stato rinviato a maggio sempre sulla documentazione medica.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 maggio: oltre 10 mila casi positivi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 5 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img