Pfizer: “Rispetteremo gli accordi sui vaccini, anche in caso di cause legali”

Pfizer ha parlato delle dosi di vaccino in Italia

ACQUISTI

L’azienda Pfizer è una delle due al centro delle polemiche per il taglio delle consegne effettuato nelle scorse settimane. “L’aumento della produzione permetterà di soddisfare la domanda a livello globale”, queste le parole dell’amministratrice delegata di Pfizer Italia, Päivi Kerkola.

Smentita la possibilità che alcune dosi siano state dirottate verso altri Paesi che pagano di più i vaccini, come gli Stati Uniti. “Per quanto riguarda l’Italia, le dosi fornite sono state leggermente ridotte, ma da questa settimana torneremo ad una regolare fornitura”, questa la posizione di Pfizer.

SEZIONI

Ultime notizie

Sindaco di Roma, Letta: “Si facciano le primarie”. Calenda: “Le nostre strade si separano”

Continua la polemica per la candidatura del centrosinistra a Roma, con il leader di Azione, Carlo Calenda, che ha...