Vaccini, l’Ue cause legali per mantenere le consegne

ACQUISTI

Sul tema dei vaccini l’Unione Europea valuta delle cause legali per quanto riguarda i vaccini da consegnare con AstraZeneca. Nei giorni scorsi aveva parlato l’amministratore delegato dell’azienda, con Bruxelles che potrebbe utilizzare l’articolo 122 del trattato per garantire la fornitura dei vaccini anti-Covid.

“Se ci sono delle incongruenze, con le dosi che dovrebbero essere consegnate in Ue che vengono destinate all’estero, ci sarà la possibilità di negare l’autorizzazione”, questa la posizione dell’Europa.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bologna zona rossa da giovedì, Ancona da mercoledì

Decise le nuove zone rosse per fronteggiare l'aumento dei casi da coronavirus, come evidenziato anche nel bollettino nazionale di...