La Cina ha oscurato la BBC: revocata la licenza

La Cina ha oscurato la BBC

ACQUISTI

La Cina ha oscurato il canale inglese della BBC World News, per una “grave violazione dei contenuti”. Ora la BBC non potrà più avere delle trasmissioni televisive in Cina, dopo aver violato dei requisiti secondo le autorità cinesi.

Questa l’accusa della Cina: “gravemente violato i regolamenti andando contro i requisiti secondo i quali le notizie devono essere vere ed imparziali, minando gli interessi nazionali e la solidarietà etnica della Cina”.

In particolare c’erano stati alcuni servizi sulla repressione nello Xinjiang e sulla gestione della pandemia Covid.

La licenza di trasmissione del canale cinese Cgtn era stata revocata in Regno Unito dall’ente regolatore Ofcom. Le autorità inglesi avevano fatto presente che la società che deteneva la licenza non aveva il controllo editoriale, violando le leggi britanniche.

SEZIONI

Ultime notizie

TAV, scontri in Val Susa per il nuovo autoporto

Scontri nella notte in Val Susa per la costruzione di un nuovo autoporto, con gli attivisti No Tav che...