Coronavirus, Casini positivo: “Mi spiace non votare la fiducia a Draghi. Ho la tosse”

Casini positivo al coronavirus

ACQUISTI

Pier Ferdinando Casini ha riferito di aver contratto il coronavirus. Lo ha annunciato in televisione: “Sto bene, ma ho un po’ di tosse fastidiosa. La mente è lucida. L’erba cattiva non muore mai”, ha detto Casini.

“Ho una febbre che tengo sotto controllo con la tachipirina. Mia figlia è stata portatrice e due giorni dopo mi sono accorto di essere stato contagiato”, queste le parole di Casini, che ha spiegato di essere dispiaciuto per non poter votare la fiducia a Draghi.

SEZIONI

Ultime notizie

Europa League, sorteggio Ottavi: Manchester United-Milan e Roma-Shakhtar Donetsk

Oggi alle ore 13 erano previsti i sorteggi per gli Ottavi di Finale di Europa League, con due squadre...