Terremoto Giappone, sono oltre 100 feriti dopo la scossa di magnitudo 7.3. Nessun allarme tsunami

La scossa è stata registrata alle 23 di ieri

ACQUISTI

Il sisma che ha colpito il Giappone nelle ultime ore ha provoato 120 feriti, nella zona nordorientale del Paese. La scossa è stata rilevata poco dopo le 23, ad una profondità di 55 chilometri lungo la costa di Fukushima, la stessa zona dove avvenne lo tsunami del 2011 e il disastro della centrale nucleare. In questo caso non sono stati segnalati danni alla centrale nucleare e nessun allarme tsunami. Nel 2011 la scossa era stata di magnitudo 9.

Secondo l’agenzia giapponese Jma questo sisma è dovuto ad un assestamento delle placche teutoniche che è ancora in corso dopo 10 anni.

Sono state predisposte delle evacuazioni, mentre sono stati sospesi diversi treni superveloci.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 aprile: 15 mila casi. Calano i morti

I dati di oggi 11 aprile sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...