Navalny, si trova in una colonia penale: lo conferma Mosca

Navalny traferito in una colonia penale in Russia

ACQUISTI

L’attivista russo Alexei Navalny è stato trasferito in una colonia penale, per scontare la sua pena di reclusione di due anni e mezzo. Ne ha dato notizia uno dei capi dei servizi carcerari della Russia, dopo la richiesta di uno degli avvocati, Olga Mikhailova, che aveva denunciato il trasferimento.

“Navalny è stato trasferito nel luogo dove deve stare in base alla sentenza del tribunale”, questa la posizione del capo del servizio carcerario Alexander Kalashnikov. Non è stato comunicato il nome della prigione dove si trova, ma si assicura che le condizioni in cui si trova sarebbero “assolutamente normali”.

La Corte europea dei diritti umani aveva ordinato alla Russia di rilasciare Navalny nelle ultime settimane, dopo il suo arresto a seguito del ritorno a Mosca.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 aprile: 15 mila casi. Calano i morti

I dati di oggi 11 aprile sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...