Brescia, lanciate due molotov contro un centro vaccinale. Il sindaco: “Siamo sbigottiti”

Due molotov contro il centro vaccinale a Brescia

ACQUISTI

Sono state lanciate due molotov questa mattina all’alba contro il centro vaccinale di via Morelli a Brescia. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno iniziato le indagini per capire chi sia l’autore del gesto. Non ci sarebbero stati feriti nell’esplosione, ma i danni sarebbero ingenti, come comunicato dal sindaco di Brescia, Emilio Del Bono.

“Il gesto ci lascia sbigottiti”, ha dichiarato il sindaco, sottolineando come una parte della struttura è stata bruciata.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 10 aprile: 17 mila casi. Calano le morti

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 10 aprile sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...