Israele, il premier Netanyahu in tribunale: accusa di corruzione

Oggi il premier Netanyahu in aula per il processo

ACQUISTI

Il premier israeliano Netanyahu è stato presente oggi in tribunale per il processo a suo carico, dopo due settimane dalle quarte elezioni in due anni. Per ora non c’è una maggioranza in Parlamento, con il rischio di nuove elezioni, che questa volta potrebbero essere influenzate dal processo per corruzione nei confronti di Benjamin Netanyahu.

L’accusa è quella di aver accettato tangenti, ma il premier israeliano nega sostenendo che vi sia una “caccia alle streghe”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 luglio: oltre 4 mila casi positivi. Calano i tamponi

I dati di oggi 25 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img