Istat, perso un milione di posti di lavoro in un anno. Occupazione torna stabile dopo calo

Il lavoro torna stabile nel mese di febbraio dopo un calo di diversi mesi

ACQUISTI

Secondo l’ultimo rapporto dell’Istat il calo degli occupati nello stesso mese del 2020 sfiora il milione di posti di lavoro persi. Inoltre crescono anche gli inattivi, 700 mila in più, cioè coloro che non hanno un lavoro e non lo cercano.

Nel mese di febbraio, fa notare l’Istat, il numero degli occupati si è stabilizzato, interrompendo il trend negativo in atto dal mese di settembre e che ha fatto perdere altri 410 mila posti di lavoro.

Il numero di occupati persi da febbraio 2020 è di 945 mila unità.

SEZIONI

Ultime notizie

Russia, arrestato console ucraino accusato di spionaggio

Un console ucraino è stato arrestato dalle autorità russe, con l'accusa di spionaggio, per aver ottenuto "informazioni classificate" da...