Ema: “Possibile collegamento tra AstraZeneca e trombosi. Nessun rischio legato ad età”

Conferenza stampa dell'Ema sul vaccino AstraZeneca

ACQUISTI

L’Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha tenuto una conferenza stampa sul vaccino AstraZeneca e sui possibili effetti collaterali che sono stati riscontrati.

Viene confermato un possibile, raro, collegamento con trombosi nel sangue, ma si esclude un rischio legato all’età.

“Possibile il legame con le trombosi”, questa la posizione ufficiale dell’Ema, dopo alcune settimane di studi sui casi rilevati di effetti collaterali.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 aprile: 15 mila casi. Calano i morti

I dati di oggi 11 aprile sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...