Landini: “Prorogare blocco dei licenziamenti al 31 ottobre. Serve piano lavoro”

Landini sentito in audizione al Senato sul dl Sostegni

ACQUISTI

Il segretario della Cgil, Maurizio Landini, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla situazione occupazionale in Italia, durante la sua audizione in Senato sul decreto Sostegni. Landini chiede un piano extra per il lavoro e la proroga del blocco dei licenziamenti per tutti i lavoratori. Il Governo stava invece lavorando ad un piano per differenziare il blocco dei licenziamenti a partire dal prossimo 30 giugno, quando scadrà l’attuale norma.

“Chiediamo che insieme ai sostegni dati alle imprese vengano messe anche delle condizionalità legate alla difesa dell’occupazione”, ha detto Landini.

Inoltre ha criticato il condono fiscale inserito nel dl Sostegni: “Non ci convince”, ha concluso il segretario della Cgil.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 aprile: 15 mila casi. Calano i morti

I dati di oggi 11 aprile sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...