Turchia, convocato ambasciatore italiano ad Ankara dopo le parole di Draghi

Convocato l'ambasciatore italiano in Turchia

ACQUISTI

L’ambasciatore italiano ad Ankara, Massimo Gaiani, è stato convocato dal ministro degli Esteri della Turchia dopo le dichiarazioni del premier Mario Draghi nella conferenza stampa di ieri. Draghi aveva definito il presidente turco Erdogan un “dittatore”, a seguito del caso legato al “divano” e la presidente della Commissione Ursula von der Leyen.

Ha parlato direttamente il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu: “Condanniamo le affermazioni senza controllo del premier italiano Mario Draghi sul nostro presidente eletto”. Inoltre dalla Turchia si fa sapere che ci aspetta una correzione delle affermazioni.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Migranti, hotspot di Lampedusa pieno: oltre 1.700 persone ospitate

Il centro di accoglienza di Lampedusa è in difficili condizioni, dopo gli arrivi delle ultime 24 ore, con circa...
spot_img