Ema: “Correlazione tra casi di trombosi e vaccino Johnson & Johnson”

L'Ema ha confermato la correlazione tra i casi di trombi nel sangue ed il vaccino Johnson & Johnson

ACQUISTI

Con un comunicato ufficiale l’Ema (Agenzia europea dei medicinali) ha confermato una possibile correlazione tra i casi di trombosi rilevati negli Stati Uniti ed il vaccino Johnson & Johnson.

Era attesa la decisione dell’Ema nella giornata di oggi, con la conferenza stampa che dovrebbe iniziare alle ore 17, alla presenza della direttrice dell’agenzia, Emer Cooke.

Il rapporto rischio-benefici secondo l’Ema rimane nel complesso positivo, come era stato comunicato anche per il vaccino AstraZeneca.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 23 luglio: oltre 5 mila casi positivi. Altri 17 morti

I dati di oggi 23 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img