Superlega, lasciano i club inglesi. Agnelli: “Noi andiamo avanti”

I club inglesi sono usciti dal progetto della Superlega

ACQUISTI

La Superlega ha perso i sei club inglesi nel sostegno al progetto, con la notizia che è stata resa nota nella tarda serata di ieri. Dopo la decisione del Manchester City di uscire dal progetto, anche gli altri club inglesi hanno seguito questa strada.

Rimane in piedi il progetto per le squadre italiane e spagnole, con Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Juventus, Inter e Milan che rimangono all’interno della Superlega. Andrea Agnelli ha rilasciato alcune dichiarazioni a seguito dell’uscita dei cub inglesi: “Andiamo avanti, patto firmato col sangue”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Riforma Giustizia, Cartabia: “Non comprime i diritti”. Dadone minaccia le dimissioni

Tensione nel Governo per la riforma della Giustizia della ministra Cartabia, dopo alcuni giorni di colloqui telefonici tra il...
spot_img