Indonesia, sottomarino bloccato in fondo al mare: restano 72 ore di ossigeno

Sottomarino bloccato a 600 metri di profondità

ACQUISTI

Un sottomarino è rimasto bloccato in fondo al mare a 100 chilometri dalla costa di Bali, in Indonesia, con 53 persone a bordo. Le scorte di ossigeno potrebbero non durare oltre le 72 ore, come comunicato dalla Marina dell’Indonesia, che ha già fatto muovere sei navi da guerra ed un elicottero.

Si tratta del sottomarino KRI Nanggala-402, il quale si trovava impegnato in una missione di esercitazione. I contatti radio si sono interrotti e il sottomarino potrebbe essere sceso a 600 metri di profondità.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 23 luglio: oltre 5 mila casi positivi. Altri 17 morti

I dati di oggi 23 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img