Senato, mozione di sfiducia a Speranza. La Lega verso il no

Lega contraria alla votazione della sfiducia a Speranza

ACQUISTI

La mozione di sfiducia presentata dal gruppo di Fratelli d’Italia in Senato al ministro della Salute, Roberto Speranza, non dovrebbe avere i numeri per passare. La Lega è orientata verso il no al testo, dopo aver garantito al premier Draghi di non votare contro il ministro.

Inoltre per il voto contrario ci sono anche Forza Italia e Cambiamo di Giovanni Toti. Contraria anche Italia Viva, che ha già annunciato il suo voto.

Salvini non ha ufficialmente chiarito la posizione della Lega, ma non ci dovrebbero essere sorprese.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 23 luglio: oltre 5 mila casi positivi. Altri 17 morti

I dati di oggi 23 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img