Copasir, hackerato account Whatsapp del presidente Volpi

Volpi ha denunciato l'accaduto alla polizia postale

ACQUISTI

L’account Whatsapp del presidente del Copasir, Raffaele Volpi, è stato hackerato nelle ultime ore e finito online. Secondo quanto è stato riportato questa mattina sono partiti dei messaggi equivoci dall’account di Volpi, nei quali veniva chiesto di condividere una carta di credito via Whatsapp. Successivamente Volpi ha denunciato l’accaduto alla polizia postale.

Un tentativo di truffa avvenuto a seguito dell’hackeraggio dell’account del presidente del Copasir.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Riforma Giustizia, Cartabia: “Non comprime i diritti”. Dadone minaccia le dimissioni

Tensione nel Governo per la riforma della Giustizia della ministra Cartabia, dopo alcuni giorni di colloqui telefonici tra il...
spot_img