Israele, calca al pellegrinaggio: 44 morti e 150 feriti

Una tragedia nella notte in Israele

ACQUISTI

Una tragedia sul monte Meron, in Galilea, dove un pellegrinaggio ha visto la morte di 44 persone, con circa 150 persone ferite nella calca. Secondo le prime ipotesi la problematica principale sarebbe stata una tribuna, il cui crollo avrebbe fatto scivolare alcune persone, che sono cadute su altre, provocando una fuga generale.

Sul posto è stato allestito un ospedale da campo, con il premier Netanyahu che ha definito l’accaduto una “terribile tragedia”. Il governo ha dichiarato di voler fare chiarezza sull’accaduto e di identificare le cause che hanno portato alla calca.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 28 luglio

I dati di oggi 28 luglio sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img