Non ci sarà la proroga del blocco dei licenziamenti al 28 agosto nel dl Sostegni bis

Resta il blocco dei licenziamenti fissato al 30 giugno

ACQUISTI

Salta la proroga del blocco dei licenziamenti proposta dal ministro del Lavoro, Andrea Orlando, all’interno del decreto Sostegni bis. La data resta fissata al 30 giugno, mentre nelle ultime ore si era parlato di cambiarla al 28 agosto, con una richiesta del ministro Orlando nell’ultimo Consiglio dei ministri.

Resta confermata la possibilità di utilizzare la Cassa integrazione ordinaria dal primo luglio per le aziende, senza dover pagare le addizionali fino a fine 2021, con l’impegno a non licenziare per tutto il periodo nel quale viene utilizzata.

Restano gli incentivi che erano stati annunciati nelle ultime settimane per rilanciare l’occupazione ed evitare una nuova ondata di licenziamenti a causa del Covid.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Offerte del giorno oggi 5 agosto, tanti sconti sui prodotti Apple. Smartphone Samsung in promozione

Sono molti i prodotti Apple in sconto nella giornata di oggi 5 agosto, con gli Apple Watch e gli...
spot_img