Usa, sparatoria a San Josè: nove morti

Sparatoria nella matttinata in California

ACQUISTI

Sono nove le persone rimaste uccise nella sparatoria di San Josè, in California. Tra le vittime ci sarebbe anche l’autore della strage, che si sarebbe poi tolto la vita. Da quanto è emerso il killer sarebbe Sam Cassidy, 57 anni, dipendente della Valley Transportation Authority, società che si occupa di trasporti.

L’uomo avrebbe aperto il fuoco durante una riunione sindacale, dopo aver fatto andare via le donne. Cassidy avrebbe dato fuoco alla sua abitazione prima di compiere il gesto. Non si conosce il movente che ha portato alla sparatoria.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 22 giugno: quasi mille casi. Calano i morti

I dati di oggi 22 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img