Assegno unico, da luglio assegni fino ad oltre 200 euro per figlio

Dal primo luglio partirà l'assegno unico per i figli

ACQUISTI

Dal mese di luglio inizieranno ad essere erogati i nuovi assegni unici per i figli, che andranno in sostituzione delle vecchie detrazioni fiscali. Si parte da un minimo di 30 euro ad un massimo di 217 euro per figlio al mese. Si tratta di una misura ponte dell’assegno unico, che sarà valida da luglio a dicembre 2021, per chi non ha già il beneficio di assegni familiari.

Potranno fare richiesta tutti i nuclei familiari fino a 50 mila euro di Isee, mentre le famiglie con Isee fino a 7 mila euro avranno il massimo per ogni figlio, se hanno almeno tre figli. Sono previsti inoltre 50 euro in più per ogni figlio disabile.

Chi può fare richiesta

Può richiedere l’assegno chi è residente in Italia e paga le tasse da almeno 2 anni, inoltre sono coinvolti anche i titolari di permesso di soggiorno per motivi di lavoro o ricerca di minimo sei mesi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 24 giugno

I dati di oggi 24 giugno sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img