Usa, Fauci ha chiesto alla Cina i dati sul laboratorio di Wuhan

Fauci ha chiesto diverse cartelle cliniche alla Cina

ACQUISTI

La vicenda legata alla nascita del coronavirus e delle sue cause è ancora non nota, negli Stati Uniti è stata messa a punto una task-force per poter indagare sull’accaduto. L’epidemiologo Anthony Fauci, una delle personalità di spicco dell’amministrazione della Casa Bianca in tema Covid, ha chiesto alla Cina di pubblicare le cartelle cliniche di alcuni suoi impiegati del laboratorio di virologia di Wuhan.

“Vorrei vedere le cartelle cliniche delle tre persone che si sono ammalate nel 2019”, queste le parole di Fauci, facendo riferimento ad un rapporto dell’intelligence americana nel quale si sottolineava come tre virologi di Wuhan si fossero ammalati alla fine del 2019.

Inoltre ci sarebbero anche sei minatori, tra le persone delle quali è stata chiesta la cartella clinica, i quali si sono ammalati in una caverna di pipistrelli nel 2012.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 luglio: oltre 4 mila casi positivi. Calano i tamponi

I dati di oggi 25 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img