Riforma Pensioni 2021, le possibilità per la pensione anticipata dopo Quota 100

Molti lavoratori chiedono una nuova riforma delle pensioni

ACQUISTI

La fine di Quota 100 e della possibilità di andare in pensione anticipata a 62 anni di età con 38 anni di contributi si avvicina. Alla fine di quest’anno terminerà il triennio di sperimentazione per la riforma delle pensioni voluta dal primo Governo Conte nel 2018. Da mesi i sindacati e alcuni partiti politici, come la Lega, chiedono che vengano votate nuove riforme per anticipare l’età pensionistica, la quale tornerebbe ai 67 anni della Legge Fornero senza una nuova norma dal 2022.

Prepensionamento dai 55 anni

Una delle richieste dei sindacati è quella di prevedere nuove forme di prepensionamento dai 55 anni, per chi non riesce più a trovare un lavoro. C’è da valutare il costo per il bilancio dello Stato, considerato l’elevata spesa pubblica per l’approvazione della legge Quota 100, costata circa 30 miliardi al 2028, con l’effetto “trascinamento”.

Quota 41 per tutti

La Lega punta sull’estensione di Quota 41 a tutti i lavoratori, una misura che piace anche ai sindacati, ma che farebbe aumentare di molto i costi per lo Stato in mancanza di penalizzazioni.

Se la misura fosse votata si potrebbe arrivare fino al 15% di taglio dell’assegno mensile per chi anticipa la pensione di 5 anni. Un taglio del 3% per ogni anno di anticipo dovrebbe rendere la misura più sostenibile dal punto di vista economico.

Con Quota 41 per tutti sarebbe possibile andare in pensione con 41 anni di contributi, senza considerare il fattore legato all’età.

Manifestazione il 24 giugno a Roma

Prevista per il prossimo 24 giugno una manifestazione a Roma a piazza Montecitorio, per chiedere una nuova riforma delle pensioni che abbassi il requisito anagrafico a 62 anni di età, oppure che si parli di 41 anni di contributi.

Gli organizzatori accusano il governo di non stare lavorando per la sostituzione di Quota 100, prevista in scadenza alla fine del 2021.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 22 ottobre: oltre 3 mila casi positivi. Altri 39 morti

I dati di oggi 22 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img