Recovery, piano Italia promosso a pieni voti. In arrivo 26 miliardi

Il piano italiano è stato approvato da Bruxelles

ACQUISTI

Il piano italiano del Recovery Fund è stato promosso a pieni voti dalla Commissione europea, con tutte votazioni “A” ed una sola “B”. Quest’ultima è stata indicata nella sezione “Costi”, considerati eccessivi da Bruxelles. Gli altri piani dei Paesi membri hanno ricevuto lo stesso esito positivo. L’Italia soddisfa le richieste dell’Ue, secondo quanto è stato comunicato.

Arriva il via libera al pre-finanziamento del 13% del piano, pari a 26 miliardi di euro, che saranno consegnati all’Italia in tempi brevi.

“Il piano è ben allineato al Green Deal”, questo si legge nelle motivazioni che sono state pubblicate dalla Commissione europea, che ha stimato anche le varie componenti: 25% del piano per il Digitale, il 37% per la transizione ecologica (come il Superbonus 110%).

Nella giornata di martedì ci sarà l’incontro tra il premier Draghi e la presidente Ue Von der Leyen.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 luglio: oltre 4 mila casi positivi. Calano i tamponi

I dati di oggi 25 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img