Ilva, no allo stop degli impianti a caldo

Il Consiglio di Stato si è espresso contro lo stop

ACQUISTI

La decisione del Consiglio di Stato era attesa nelle ultime ore, dopo la sentenza del Tar che imponeva la confisca e lo spegnimento dell’area a caldo degli impianti dell’ex Ilva. Il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza del Tar di Lecce, la quale ordinava lo spegnimento degli impianti dell’area a caldo dell’ex Ilva perché inquinanti.

Con questa sentenza gli impianti potranno rimanere accesi e non ci sarà uno stop della fabbrica siderurgica di Taranto.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img