Coronavirus, indice Rt stabile a 0.69. Preoccupa variante Delta: presenti focolai

I dati sull'indice Rt pubblicati oggi dal ministero

ACQUISTI

Pubblicato il rapporto settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità sull’indice Rt del contagio da coronavirus in Italia. Il valore resta allo 0.69, ma si riduce l’incidenza, che scende a 11 casi su 100 mila abitanti, mentre la scorsa settimana era a 17. I dati saranno presentati nel pomeriggio, ma indicano una stabilità rispetto alla scorsa settimana, con le Regioni che dovrebbero rimanere in zona bianca.

Sono stati rilevati focolai della variante Delta, la quale ha una maggiore trasmissibilità e potenzialmente elude la risposta immunitaria. Ne hanno dato informazione al ministero della Salute. Viene richiesto al Governo un tracciamento dei casi ed un proseguo della campagna vaccinale.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 luglio: oltre 4 mila casi positivi. Calano i tamponi

I dati di oggi 25 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img