Miami, sono 159 i dispersi nel crollo del palazzo. Poche speranze di ritrovarli in vita

I dispersi sono ancora sotto le macerie

ACQUISTI

Sono 159 le persone disperse nel crollo di un palazzo a Miami, negli Stati Uniti, come è stato riportato nelle ultime ore dalle autorità americane. Il crollo era avvenuto giovedì a Surfside, con il bilancio attuale che parla di 4 morti confermati, ma 159 persone ancora disperse.

Dopo oltre 36 ore le speranze di ritrovarle in vita sono poche: “Non si sentono più rumori”, fanno sapere i soccorritori che da giorni sono al lavoro nel luogo dell’incidente. In arrivo soccorritori anche da Israele e Messico, per velocizzare le ricerche tra le macerie.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 2 agosto: oltre 3 mila casi positivi. Altri 23 morti

I dati di oggi 2 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img